Newsletter

Kibarè Newsletter febbraio 2020

EDITORIALE

SCARICA LA NEWSLETTER (CLICCA QUI)

EDITORIALE

                                                                                                                               

Cari amici,

ci stiamo rapidamente lasciando alle spalle l’inverno ed entriamo nella stagione di fervore di iniziative e di attività. Sempre nuovi piccoli progetti bussano alla nostra porta e cerchiamo di studiare nuove modalità per rispondere ai bisogni della popolazione burkinabè che sta affrontando un momento particolarmente difficile nel quale la stabilità politica e la pace nel Paese sono messe a dura prova dai continui attacchi di matrice terroristica che colpiscono soprattutto le regioni a nord e ad est del Paese.

Siamo consapevoli che il nostro lavoro diventa ogni giorno più difficile avendo a che fare con un Paese che non è più l’oasi di pacifica convivenza che abbiamo conosciuto e che, nonostante le situazioni di forte povertà, dimostrava un’incredibile capacità di reagire e difendere ciò che di positivo e di stabile la sua gente aveva costruito. Riteniamo, però, che mai come adesso il Burkina Faso abbia bisogno di sentire l’appoggio di chi nella terra degli uomini integri ha sempre creduto.

Dovremo modificare alcuni dei nostri programmi; dovremo mettere in stand by alcuni progetti nei quali credevamo molto ed abbracciarne di più semplici la cui fattibilità è sicura; dovremo impegnarci in missioni brevi che ci permettano, con modalità sicure e riducendo i rischi ai minimi termini, di monitorare quanto abbiamo fatto, stiamo facendo e faremo.  E soprattutto non dovremo mai perdere la fiducia nella capacità del Paese che vedrà nel prossimo autunno nuove elezioni presidenziali, di rimanere saldo nella lotta contro il terrorismo e nella costruzione di un autosviluppo sostenibile. Non smetteremo di crederci e di sostenerli con interventi che, anche se piccoli, abbiano l’obiettivo di formare nuove risorse umane capaci di sviluppare una leadership competente, coraggiosa e motivata ad operare per il reale interesse del Paese.

Questo ed altro troverete negli articoli che seguiranno.  Progetti in fase di realizzazione, due nuove campagne con la proposta di nuove modalità per piccole adozioni a distanza e iniziative di raccolta fondi per finanziare le nostre attività.

Kibarè non si ferma e voi non perdetela di vista!!!

 

Olivia Piro


Riempi il modulo qui sotto per iscriverti alla newsletter.

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER



INFORMATIVA EX ART. 13 GRDP
I tuoi dati saranno trattati in base alle nome vigenti in materia di privacy. I tuoi dati non vengono ceduti a terze parti.
(Leggi informativa sulla privacy)

TOP